SCUOLE SICURE

pc3Sabato 18 maggio, presso l’area verde del palazzetto dello sport “Ezio Triccoli”, si è svolta l’ottava giornata “Prevenzione e Sicurezza” organizzata dai Volontari della Protezione Civile della Regione Marche.

Tutti gli alunni della scuola secondaria di primo grado “Federico II” sono stati coinvolti in lezioni “sul campo” relative a tematiche comportamentali di sicurezza, in modo da saper affrontare in maniera adeguata eventuali situazioni di emergenza e di pericolo.

pc7Insegnanti di eccezione sono stati i rappresentanti dei diversi corpi preposti alla sicurezza della nazione: l’Arma dei Carabinieri con il Corpo Forestale, la Polizia di Stato, i Vigili Del Fuoco, la Capitaneria di Porto, l’Aeronautica, l’Esercito, la Croce Rossa Italiana, la Guardia di Finanza, i vari reparti cinofili.                                                          pc1

pc6

Ogni gruppo di alunni era coordinato da un docente e da vari volontari della Protezione Civile che hanno integrato le spiegazioni fornite dagli esperti con racconti ed aneddoti personali.

pc5L’evento ha rappresentato la fase conclusiva del progetto “Scuole Sicure” che ha interessato tutte le classi della nostra scuola nel corso dell’anno scolastico; i volontari infatti hanno impartito 7 lezioni sulle buone pratiche da tenere in caso di terremoto, incendio o altra calamità naturale fornendo spiegazioni scientifiche sui vari fenomeni. Durante un incontro in particolare, abbiamo avuto la possibilità di metterci in contatto con la centrale operativa della Protezione Civile di Ancona che ci ha informato in tempo reale sull’allerta meteo della giornata.

Consegna degli attestati di partecipazione

Consegna degli attestati di partecipazione presso la nostra scuola

In conclusione possiamo dire di aver vissuto un’esperienza formativa unica ed estremamente interessante che ci ha fatto conoscere da vicino non solo il mondo del volontariato, ma anche coloro che, della difesa e della protezione dei cittadini hanno fatto la loro professione.

La Redazione

 

Questa voce è stata pubblicata in Istituto. Contrassegna il permalink.

Una risposta a SCUOLE SICURE

  1. Sab scrive:

    Bella questa iniziativa.
    I ragazzi e le ragazze sono stati coinvolti in modo positivo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current ye@r *