La MAGIA degli UNICORNI

unicorniL’unicorno è un animale leggendario che viene rappresentato come un cavallo bianco con un unico corno sulla fronte e due grandi ali.
Questo animale fantastico ha anche dei poteri magici e il suo mito ha origini molto antiche, infatti è stato nominato dagli antichi Greci, dagli antichi Musulmani, dalle civiltà dell’India. Anche i Romani conoscevano questa creatura, di fatti il suo nome deriva dal latino “Unicornis”. Assecondando il mito, gli antichi pensavano che esistesse davvero e che vivesse ai confini del mondo. L’unicorno era simbolo di nobiltà e di purezza; il suo corno era molto importante ed aveva una funzione vitale, infatti se gli veniva tolto, l’animale moriva all’istante.
Nel 1827 il famoso naturalista francese Georges Cuvier dimostrò scientificamente l’impossibilità dell’esistenza di un mammifero perissodattilo ( animale dotato di arti con dita dispari) con un unico corno frontale. Ciò nonostante, nei secoli, l’unicorno, anche detto liocorno, è stato raffigurato in molti stemmi nobiliari e sugli stendardi di alcune città. Vinovo-Stemma
Anche oggi molti bambini adorano gli unicorni ed essi sono di nuovo popolari, tanto che possiamo trovarli raffigurati in diversi gadget e prodotti come pigiami, cover e pantofole.pigiama-unicorno La sua criniera si rappresenta con i colori dell’arcobaleno.

Heba, Maria, Martina. Classe 1A

 

Questa voce è stata pubblicata in Attualità. Contrassegna il permalink.

Una risposta a La MAGIA degli UNICORNI

  1. Sofia scrive:

    Interessante brave

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current ye@r *